LIBERA USCITA & AFSW – “Ballando sul mondo” insieme agli amici per la pelle

La musica crea le amicizie e le amicizie creano la musica (Chiara AFSW)
La musica è ciò che più di ogni altra cosa accomuna i “ragazzi con le stelle negli occhi” *: sin da piccoli, le persone affette da SW manifestano una straordinaria abilità musicale, apprendono con estrema facilità le canzoni, posseggono un prodigioso senso del ritmo, dimostrano più reazioni emotive verso la musica rispetto alla media…una propensione per la musica innata!

Domenica 30 Giugno alla Festa della Birra di Solaro, Andrea, Emanule e Luca hanno dato prova di tutto questo…insieme agli amici dei Libera Uscita hanno rockeggiato sul palco interpretando alcuni dei pezzi più famosi di Ligabue.

I Libera Uscita nascono infatti per omaggiare il rocker di Correggio, una band di musicisti professionisti che da oltre 10 anni porta il proprio show in gran parte del nord Italia e nel Ticino. “É stata una serata fantastica e mi sono venuti i brividi a cantare Certe Notti di Ligabue su quel palco davanti ad un pubblico vero! Devo ringraziare Matteo e sua Band per la loro gentilezza e per me è stata un’emozione fortissima”. Ben detto Luca!

“La serata di domenica è stata una delle più importanti della mia carriera di batterista perché suonare per l’Associazione di cui fai parte non succede quasi mai. Ero emozionato perché c’era un sacco di gente ma anche concentrato perché dovevo suonare. Il fatto che oltre a me altri ragazzi AFSW abbiano potuto suonare non mi ha dato nessun fastidio, è stata una serata da riproporre e che ha emozionato ognuno di noi. Senza musica non si può stare, è come mille e più colori raggianti che scaldano ogni cuore!” Emanuele

E se dal palco, gli amici per la pelle raccontano solo di emozioni forti…tra il pubblico le sensazioni non sono state tanto diverse: “Serata molto emozionante ed entusiasmante. I nostri ragazzi sul palco…..da vedere ascoltare soprattutto. Si perché con due bacchette in mano o un microfono….Beh sono davvero straordinari. Esperienza da ripetere di sicuro. Sperando che molti altri possano godere di questa opportunità. Musica bella. I libera uscita(il gruppo che ci ha regalato questa fantastica serata) sono unici. Disponibilità simpatia spontaneità sono stati presenti x tutto lo spettacolo. Io personalmente non li ringrazierò mai abbastanza.” Aurora mamma di Emanuele

Grazie ai Libera Uscita che hanno permesso tutto questo!

Alla prossima!!!!

* una peculiarità delle persone con questa sindrome è l’iride stellata, caratteristica che ha fatto guadagnare loro l’appellativo di “ragazzi con le stelle negli occhi”