Convegno 18 Novembre – La Comunicazione Aumentativa Alternativa (CAA): un linguaggio per tutti

Il 20 novembre si celebra la Giornata internazionale per i diritti dell’infanzia e dell’adolescenza. Proprio in quella data, 30 anni fa, l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite approvava la Convenzione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, una pietra miliare nella storia del diritto dei più piccoli.

A partire dal 2008 l’Amministrazione comunale di Como celebra questa ricorrenza con una settimana di eventi: #BuonissimaMente: Coltivare la bontà, produce felicità e benessere! 17 – 26 novembre 2019, dedicati ai bambini, ai ragazzi, ai giovani e alle loro famiglie.

All’interno di questa rassegna, si segnala un importante convegno in programma Lunedì 18 Novembre:

La Comunicazione Aumentativa Alternativa (CAA): un linguaggio per tutti

L’evento, organizzato da ASST Lariana -Pediatria e Neuropsichiatria Infantile e dell’Adolescenza – insieme alle associazioni Diversamente Genitori e Italiana Biblioteche, affronta la tematica, cara a tutti, della Comunicazione Aumentativa Alternativa (CAA) e del diritto di tutti i bambini alla lettura sui libri in simboli, per l’accesso democratico alla cultura.

A partire dalle 15.00, il convegno si svolgerà presso l’Auditorium Biblioteca comunale Paolo Borsellino, in piazzetta V. Lucati 1 (CO). La partecipazione è gratuita e aperta a tutti: genitori, sanitari, insegnanti curricolari e di sostegno, bibliotecari, terapisti educatori e volontari. Si richiede l’iscrizione tramite mail all’indirizzo: diversamentegenitori17@gmail.com